Comunicato su riforma Valditara - FLC CGIL 06/12

Comunicato FLC CGIL
Scuola, riforma Valditara secondaria di secondo grado:
il Governo ritiri una proposta dannosa per gli alunni e le alunne e per l’intero Paese

Con preghiera di pubblicazione all’albo sindacale

Scarica il comunicato

 

In occasione dell’audizione presso la Commissione Istruzione del Senato della Repubblica di martedì 5 dicembre sul disegno di legge “Filiera tecnologica e professionale” riguardante la riforma della scuola secondaria di secondo grado, la CGIL e la FLC CGIL hanno espresso un giudizio fortemente negativo sulla proposta e hanno invitato il Governo a ritirarla nell’interesse del Paese e della scuola. L’intervento di Gianna Fracassi [VIDEO].

“I tratti negativi del disegno di legge emergono con tutta evidenza e ci fanno dire che da essa non può che conseguire un generale impoverimento dell’impianto culturale del sistema di istruzione oltre che una sovrapposizione di percorsi già in essere con durate e curricoli diversi”. Così il segretario confederale della CGIL Christian Ferrari e la segretaria generale della FLC CGIL, Gianna Fracassi.

Ultima revisione il 11-12-2023